“Uno contro l’altro”: Gerry Scotti travolto dalle parole ‘velenose’ di un collega

Gerry Scotti è finito al centro di una confessione ‘velenosa’ da parte di un noto collega: ecco i dettagli e le curiosità della vicenda.

Uno dei conduttori che ha lasciato un segno indelebile nel mondo dello spettacolo odierno per la sua incredibile professionalità è proprio lui, Gerry Scotti. Il suo nome risuona nella nostra mente per la miriade di programmi che hanno caratterizzato una nuova epoca, quella della società attuale Questa volta, però, l’uomo è stato travolto da una confessione ‘velenosa’ nei suoi confronti da parte di un suo collega: ecco di chi si tratta.

Un collega parla di Gerry Scotti
L’amato conduttore Gerry Scotti è stato ‘preso di mira’ dal collega: le sua parole sono al ‘vetriolo’ – ladradibiciclette.it

All’anagrafe il suo vero nome è Virginio Scotti, una personalità dalle mille passioni, ma una in particolare è fare spettacolo. Giovanissimo, infatti, si avvicina al mondo della radio cominciando a condurre alcune rubriche che hanno fatto la storia. Tra cui Il mercatino delle pulci, dove gli acquirenti acquistavano e vendevano oggetti che non servivano più.

Notato da Claudio Cecchetto, l’uomo divenne prima voce di Radio Deejay rifiutando una grossa proposta all’estero. Pian piano, comunicò ai suoi genitori di voler fare spettacolo e, proprio in un’intervista, Gerry ha confessato come reagirono questi ultimi: “Avevo un ottimo stipendio, un sacco di benefit, persino il dentista pagato – ha ricordato -. Così, quando dissi a casa che volevo darmi allo spettacolo, per poco a mia mamma non prendeva un coccolone”.

Oggi, Scotti è uno dei conduttori più amati dal pubblico italiano, anche se di recente gli sono state rivolte parole ‘spinose’ ad opera di un collega che, proprio come lui, ha lasciato un segno indimenticabile e sarà il prossimo direttore artistico e timoniere del Festival di Sanremo 2025.

Gerry Scotti: “Il problema è che…”, le parole del collega spiazzano

Molto spesso assistiamo a delle piccole sfide in termini di share, che rappresentano una vera e propria battaglia tra i personaggi più noti. È quello che accade a Gerry Scotti e a chi si ritrova dall’altra parte, nell’azienda Rai, come Carlo Conti.

Carlo Conti parla del suo legame con Gerry Scotti
Carlo Conti ha deciso di dire la verità sul suo rapporto con Gerry Scotti (Foto Ansa) – ladradibiciclette.it

Nonostante l’amicizia che li lega, i due talvolta si ritrovano uno contro l’altro e questo rischia di portare, in tanti casi, a contrasti. Ma è davvero così? Circa l’argomento, in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, ha parlato proprio Carlo Conti. Il conduttore, facendo riferimento al rapporto con Gerry Scotti – che lui considera un amico e collega -, ha confessato: “Ci siamo divertiti molto a girare gli spot, rafforzando ulteriormente la stima e l’amicizia che tra noi erano già forti”.

Sebbene i due si siano scontrati in termini di ascolti, Carlo Conti ha precisato: “Siamo stati spesso l’uno contro l’altro in tv, ma sempre con rispetto reciproco”. Aggiungendo: “Negli spot che il pubblico può vedere in questi giorni, che sono molto divertenti, si vede tutto il nostro affiatamento, magari sta per nascere una nuova coppia televisiva – ha azzardato -. Se io e Gerry lavoreremo insieme? Il problema è che io lavoro in Rai e lui a Mediaset”.

Impostazioni privacy