Possono multarti in bici senza che te ne accorgi, ma se ti capita l’occasione è difficile resistere

Le bici elettriche stanno diventando sempre più popolari come alternativa alle auto, grazie alla loro capacità di offrire un mezzo di trasporto ecologico, economico e salutare.

Questa crescente diffusione è sostenuta sia dalle amministrazioni comunali, che incentivano l’uso della bicicletta attraverso la realizzazione di nuovi percorsi ciclabili e la chiusura al traffico veicolare di alcune zone del centro storico, sia dai cittadini che scelgono sempre più spesso le due ruote per i loro spostamenti.

Multa in bici cosa succede?
Multa in bici anche se non te ne accorgi (LadradiBiciclette.it)

In particolare, le bici elettriche sono molto apprezzate perché permettono di affrontare con facilità salite ripide o lunghi tragitti.

Attenzione alle multe

Nonostante i numerosi vantaggi, utilizzare una bici elettrica comporta anche dei rischi legati alla possibilità di incorrere in sanzioni. Infatti, esistono delle regole ben precise da rispettare per evitare multe: dall’immettersi su strade vietate alla circolazione ciclistica al rispetto dei limiti di velocità previsti per le bici elettriche. È importante ricordare che in Italia la normativa stabilisce una velocità massima di 25 km/h per i mezzi fino a 250 watt (per gli over 14) e una velocità massima di 20 km/h per quelli fino a 120 watt (per gli under 14).

bici multe
Fate attenzione alle multe (LadradiBicicletta.it)

Superare questi limiti modificando il motore originale può comportare sanzioni pecuniarie significative oltre al ritiro della patente.

Come evitare problemi

Per prevenire eventuali problemi è essenziale acquistare una bici elettrica omologata secondo le normative italiane sui ciclomotori a pedalata assistita (CPA). È necessario assicurarsi che il motore sia integrato correttamente nel veicolo ed eroghi una potenza non superiore ai mille watt (1 kW), con un funzionamento limitato ad una velocità massima compresa tra i 25 km/h ed i 45 km/h.

Rispettando queste condizioni si potrà godere pienamente dei benefici offerti dalle biciclette elettriche senza doversi preoccupare delle multe.

Impostazioni privacy