Lo sapevi che il rosmarino è un grande alleato contro il torcicollo? Come utilizzarlo per sprigionarne l’effetto

Il rosmarino non è solo una spezia da usare in cucina: è utilissimo anche come rimedio contro il torcicollo. Ecco come si usa.

Il rosmarino è uno degli aromi più utilizzati nella cucina mediterranea: sul pollo o sulle patate al forno dona quel tocco di gusto in più che rendono il piatto veramente speciale, esaltando i sapori di carni e vegetali. Il suo uso primario è sicuramente in cucina, eppure non è l’unico uso che possiamo farne. Il rosmarino infatti può essere anche un ottimo alleato contro il temutissimo torcicollo, quel dolore improvviso che può colpire a tutte le età. E’uno dei più comuni, basta un colpo di freddo, una postura scorretta o un movimento sbagliato per ritrovarsi con un collo dolorante e fitte improvvise che ci impediscono i movimenti.

Rosmarino contro il torcicollo
Sapevi che puoi usare il rosmarino come rimedio per il torcicollo? – Ladradibiciclette.it

Ciò che avviene solitamente è una contrattura dei muscoli, che tende ad infiammarli e a causare la sensazione dolorosa che molti di noi hanno provato almeno una volta nella vita. Anche lo stress può causare delle tensioni cervicali dolorosissime.

Cosa fare dunque quando il torcicollo colpisce? Se non vogliamo rivolgerci subito al medico o alle medicine in farmacia, possiamo provare un rimedio del tutto naturale che usa come ingrediente principale proprio il rosmarino. Questa pianta aromatica ha proprietà antinfiammatorie e vaso-dilatanti: aiuta a migliorare la circolazione e a rilassare i muscoli contratti, dando sollievo al dolore.

Dì addio al torcicollo con questo rimedio naturale: basta qualche rametto di rosmarino fresco

Preparare un rimedio al rosmarino contro il torcicollo è semplicissimo: bastano 7 rametti di rosmarino fresco e dell’olio di semi di girasole, possibilmente biologico. Per prima cosa bisogna lavare i rametti e lasciarli asciugare al sole; solo quando sono asciutti andremo a metterli in un vasetto insieme a dell’olio di semi di girasole. L’olio dovrà essere il doppio del peso rispetto a quello del rosmarino che stiamo utilizzando. Una volta uniti l’olio e il rosmarino chiudiamo il vasetto con una garza e dello spago da cucina, poi mettiamo a scaldare il vasetto a bagnomaria per 2 ore, avendo cura di non fare mai bollire il composto.

Torcicollo addio rimedio naturale rosmarino
Come usare il rosmarino per creare un rimedio naturale contro le tensioni muscolari – Ladradibiciclette.it

Infine basterà filtrare l’olio un paio di volte con una garza pulita, così da eliminare gli agli di rosmarino e i residui. Otterremo così un olio al rosmarino, infuso con tutte le proprietà medicinali della pianta, da utilizzare per fare dei massaggi alle zone doloranti. In alternativa possiamo utilizzare anche 5 ml di olio di calendula e 7 gocce di olio essenziale di rosmarino per creare una miscela in modo veloce. Lo stesso possiamo fare con un cucchiaino da tè di olio d’oliva, 4 gocce di olio essenziale di zenzero e 4 gocce di olio essenziale di rosmarino.

Impostazioni privacy