10 viste mozzafiato da scoprire in bici: le mete più belle per gli appassionati delle due ruote

Ecco 10 viste incredibili da godersi in bicicletta. Prendi spunto da queste mete per organizzare la tua prossima escursione!

Sei alla ricerca di posti incredibili in cui recarti con la tua bici? Perfetto, hai scelto di leggere proprio l’articolo giusto. Nelle prossime righe potrai scoprire alcuni posti mozzafiato, ideali per gli appassionati delle due ruote.

10 luoghi da visitare bici
Per la tua prossima escursione in bici, scegli una di queste mete: la vista è mozzafiato – ladradibiciclette.it

Cosa aspetti? Fiondati a completare la lettura dell’articolo, dopodiché appuntati i luoghi che hai intenzione assolutamente di vedere in sella alla tua bicicletta. Condividi il link con i tuoi amici amanti delle due ruote e organizza nei minimi dettagli la tua prossima escursione.

Le mete da visitare assolutamente in bici: il panorama è da rimanere senza fiato

La prima tappa di cui ti parliamo si trova in Veneto, più precisamente a Zoldo Alto. Il Rifugio Coldai-Rifugio Vazzoler (Variante Segmento VII) è perfetto per coloro che hanno l’intenzione di vivere un’avventura indimenticabile. Questo itinerario è stato premiato come il migliore in Italia con una valutazione di 4.9 stelle su 5. È lungo 9 km ed ha un livello di difficoltà moderato, dunque è accessibile per chiunque.

Le escursioni da fare assolutamente in bici
Queste località sono imperdibili per gli amanti della bici – ladradibiciclette.it

Un altro posto da visitare assolutamente con la bici è il percorso Montepulciano-Monticchiello-Pienza in Toscana. Durante il tragitto di questo percorso è possibile perdersi in panorami davvero incredibili sulla Val d’Orcia e sulla Val di Chiana. Cosa ne pensi, poi, di fare un salto sul Parco Nazionale dello Stelvio? Ti consigliamo senza ombra di dubbio il tragitto Valle Alpisella-Laghi di Cancano via Livigno. È possibile esplorare la biodiversità del Parco Nazionale dello Stelvio e incontrare da vicino alcune specie della fauna alpina.

Dai una chance anche al Parco Naturale Fanes-Senes-Braies e, in particolare, al percorso Cortina-Dobbiaco Run Route. I ciclisti che hanno completato questo itinerario sono stati rapiti dalle bellezze delle montagne dolomitiche e dai panorami mozzafiato di cui è impossibile non rimanere affascinati. Allo stesso modo, il Parco Nazionale delle Cinque Terre e, nel dettaglio, il percorso Volastra-Corniglia attraverso il Sentiero Azzurro, offre agli amanti della bici un’esperienza da pelle d’oca.

Inseriamo nell’elenco anche il percorso di Colle Santa Lucia in Veneto. Il tragitto è lungo 15,6 km: si parte dal Sentiero Alpino 1 delle Dolomiti, fino a raggiungere il Rifugio Passo Staulanza. Merita assolutamente di essere intrapreso, inoltre, il percorso Italia Monte Semprevisa-Monte La Croce, in zona Carpineto Romano. Menzione speciale per l’Italia Pian dei Giullari-Villa Corbinelli di Firenze e per il percorso Passo Giau Hut-Città di Fiume in Veneto.

Impostazioni privacy