Yogurt greco, stop alla solita colazione: le idee per un risveglio con gusto e benessere

Come usare lo yogurt greco per una colazione insolita e ricca di benessere: idee e consigli per un risveglio gustoso.

Lo yogurt greco è un ingrediente light, sano, nutriente e molto versatile. Può essere consumato da solo oppure arricchito per dare più gusto alla colazione, momento in cui viene spesso consumato.

Yogurt greco: stop alla solita colazione
Stop alla solita e banale colazione con lo yogurt greco – ladradibiciclette.it

Ci vuole davvero poca fantasia per rendere ancora più buono un ingrediente che, nella sua semplicità, è già buonissimo così. Il suo gusto un po’ acido può essere camuffato in modo davvero semplice, seguendo questi consigli.

Come usare lo yogurt greco per una colazione gustosa e ricca di benessere

Sui social spopolano ricette, dolci o salate, in cui fa da protagonista proprio lo yogurt greco. È un ingrediente immancabile in frigorifero proprio perché è molto versatile. Per la colazione è perfetto perché sostituisce il solito latte o caffè in modo molto più salutare e saziando anche per diverse ore.

idee colazione yogurt greco
Le idee per preparare una colazione gustosa e ricca di benessere usando lo yogurt greco – ladradibiciclette.it

Ci sono tante idee gustose per rendere ancora più gustoso lo yogurt greco:

  • Bowl con granola e frutta: basterà aggiungere allo yogurt della frutta fresca e secca, semi oleosi e un dolcificante, come il miele o lo sciroppo d’acero oppure burro di mandorle o arachidi
  • Porridge: esistono tantissime varianti di questo preparato. Lo yogurt greco renderà più cremosi i fiocchi di avena e anche in questo caso tutto potrà essere arricchito con frutta fresca e secca, semi oleosi, cioccolato e tutto ciò che la fantasia suggerisce
  • Chia pudding: si tratta di un budino light delicato e facilissimo da preparare, anche perché non c’è bisogno di cuocere nulla. La base si prepara con latte scremato o acqua e poi va aggiunto dello yogurt greco oltre che frutta frullata o a pezzi per ottenere un vero e proprio dessert
  • Yogurt greco con granola: oltre a poterla acquistare al supermercato, la granola si può anche preparare a casa unendo frutta secca ed essiccata, granella di ogni tipo, miele, sciroppo d’acero, scaglie di cocco e cioccolato e tanto altro ancora. Poi potrà essere utilizzata per condire lo yogurt greco
  • French toast: si preparano con il pane in cassetta, si farciscono con la confettura, poi si passano nell’uovo sbattuto con il latte e poi in padella a rosolare nel burro. Vanno serviti con zucchero a velo, un cucchiaio di yogurt greco e della frutta fresca
  • Pancake: nell’impasto di questi classici dolcetti si può aggiungere anche dello yogurt per renderli più morbidi e soffici. Inoltre, lo yogurt si può usare anche come accompagnamento
  • Donuts furbi allo yogurt: basterà mescolare 140 g di farina auto-lievitante con 190 g di yogurt per ottenere delle ciambelle senza lievitazione, deliziose da friggere e poi da passare nello zucchero.

Sono ricette semplicissime da preparare per la colazione. Sicuramente il risveglio sarà più gustoso e meno traumatico del solito mangiando una di queste preparazioni.

Impostazioni privacy