Un’azienda le introduce per ridurre lo stress, e funzionano alla grande! Stanno già pensando in larga scala

Un’azienda ha deciso di introdurle per ridurre decisamente lo stress dei suoi dipendenti e la prova sta avendo un grandissimo successo.

Si sta già pensando in larga scala per questa situazione che potrebbe presto espandersi a macchia d’olio.

Cosa accade alle aziende?
Azienda le introduce per ridurre stress dei dipendenti (LadradiBiciclette.it)

Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Azienda mette a disposizione per ridurre lo stress dei dipendenti

In un mondo sempre più attento alla sostenibilità ambientale e al benessere dei lavoratori, Fresenius HemoCare Italia si distingue per un’iniziativa innovativa: la messa a disposizione di biciclette per i propri dipendenti durante la pausa pranzo. Questo progetto, denominato “Bike to Lunch”, mira a combinare il piacere della pedalata con i benefici derivanti dalla riduzione dello stress e dall’attività fisica.

L’idea nasce in occasione del World Environment Day, celebrato il 5 giugno 2024, quando l’azienda ha deciso di offrire gratuitamente ai suoi dipendenti due biciclette a pedalata assistita e tre muscolari. L’obiettivo è duplice: da un lato promuovere uno stile di vita più sano e attivo tra i lavoratori, dall’altro contribuire alla diminuzione dell’inquinamento atmosferico causato dal traffico veicolare nelle ore di punta.

Le biciclette sono facilmente accessibili presso il portabiciclette situato all’ingresso dell’azienda. I dipendenti interessati possono ritirare la chiave del lucchetto presso la Reception e godersi una pausa pranzo all’aria aperta, esplorando le vicinanze o semplicemente spostandosi in maniera ecologica. Questa modalità non solo favorisce un momento di distensione durante l’orario lavorativo ma incoraggia anche una maggiore consapevolezza ambientale.

Azienda e bici
Bici introdotte contro lo stress dall’azienda (Ladradibiciclette.it)

Andare in bicicletta durante la pausa pranzo offre numerosi vantaggi. Oltre a rappresentare un importante contributo nella lotta contro l’inquinamento, permette ai lavoratori di staccare dalla routine quotidiana, liberando la mente e ricaricandosi fisicamente. Il movimento all’aria aperta è infatti noto per migliorare significativamente lo stato d’animo e ridurre i livelli di stress.

Per assicurarsi che le biciclette rimangano sempre efficienti e sicure da utilizzare, Fresenius HemoCare Italia si avvale della collaborazione con La Cooperativa sociale La Zerla. Quest’ultima si occupa della manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi, garantendo così un servizio impeccabile ai dipendenti che desiderano aderire all’iniziativa.

Un successo annunciato

L’accoglienza positiva riservata dai dipendenti al progetto “Bike to Lunch” testimonia quanto questa iniziativa sia stata apprezzata all’interno dell’azienda. Il successo ottenuto ha già spinto Fresenius HemoCare Italia a valutare un possibile ampliamento dell’offerta delle biciclette disponibili al fine di soddisfare una domanda crescente.

In conclusione (sebbene non richiesta), questa iniziativa rappresenta un esempio virtuoso di come le aziende possano giocare un ruolo attivo nel promuovere pratiche sostenibili ed essere allo stesso tempo sensibili alle esigenze dei propri lavoratori, contribuendo significativamente al loro benessere psico-fisico.

Impostazioni privacy