Se vuoi viaggiare in Puglia devi visitare questo castello: nasconde un mistero mai rivelato prima

Se quando pensi alla Puglia ti vengono in mente solo le spiagge e la sua costa, sappi che c’è tanto altro che puoi visitare!

Se pensi alla Puglia pensi solo al mare? Ebbene, sappi che questa regione offre una varietà di esperienze culturali, storiche, gastronomiche e naturali che vanno ben oltre le sue splendide coste. Vanta una storia ricca che risale all’antichità, con influenze di diverse civiltà, tra cui i Greci, i Romani, i Normanni e altri. Città come Lecce, Bari, Taranto e Brindisi sono piene di siti storici, castelli, chiese e musei che raccontano la storia della regione.

cosa si può visitare in Puglia
La Puglia ha un grande patrimonio architettonico oltre le sue spiagge – Ladradibiciclette.it

La Puglia è famosa per le sue feste e tradizioni popolari, che celebrano la cultura locale attraverso eventi come le sagre, le processioni religiose, le feste dei santi patroni e le manifestazioni folkloristiche. Inoltre, questa regione vanta un’architettura unica, in particolare per quanto riguarda i trulli nella Valle d’Itria, le masserie fortificate e le chiese scavate nella roccia. Questi edifici tradizionali sono un patrimonio culturale e attraggono visitatori da tutto il mondo. E c’è un edificio su cui vogliamo soffermarci e che dovresti visitare.

Qual è il castello che dovresti visitare in Puglia

A soli 60 chilometri da Bari, sorge un’opera architettonica senza pari: Castel del Monte. Questa imponente fortezza, costruita nel XIII secolo per volere di Federico II di Svevia, domina il paesaggio con la sua forma ottagonale. Castel del Monte inoltre fa parte della World Heritage List dell’UNESCO dal 1996 per il suo valore artistico, paesaggistico e culturale. La sua struttura ottagonale domina il paesaggio delle Murge occidentali e rappresenta un esempio geniale di fusione di diversi stili architettonici. Le torri gotiche, i fregi classici e i dettagli romanici e islamici si fondono armoniosamente, creando un’opera unica nel suo genere.

perché visitare Castel del Monte
Il Castel del Monte è un edificio architettonico unico nel suo genere – Ladradibiciclette.it

Ciò che rende Castel del Monte così intrigante è il suo rigore matematico e simbolico. La planimetria ottagonale del castello è stata progettata con precisione per creare simmetrie di luce durante il solstizio e l’equinozio. Inoltre, la mancanza di elementi tipici delle fortezze medievali, come mura di cinta e fossati, alimenta il mistero che avvolge questa struttura. Il numero otto gioca un ruolo centrale nel mistero di Castel del Monte. Otto sono i lati della pianta, otto le sale disposte in modo da formare un ottagono, e otto sono le imponenti torri che si ergono su ogni spigolo. Questo rigore numerico è evidente anche nei dettagli interni del castello, dove le forme geometriche e le decorazioni simmetriche creano un’atmosfera di perfezione matematica.

Le sale del castello, decorate con mosaici, piastrelle e dipinti murali, sono un vero spettacolo per gli occhi. Ogni dettaglio è stato curato con maestria, creando un’esperienza sensoriale unica per i visitatori. Le sale trapezoidali del castello, coperte da volte decorate, sono un esempio straordinario di ingegneria e design medievale. Per coloro che desiderano esplorare questo tesoro storico, Castel del Monte è aperto al pubblico durante tutto l’anno. Gli orari di apertura variano a seconda della stagione, ma i visitatori possono godere di un’esperienza indimenticabile esplorando le sale del castello, passeggiando nei suoi cortili e ammirando la vista mozzafiato sulla campagna circostante. Che aspetti a visitarlo?

Impostazioni privacy