Re Carlo, il giallo della sua residenza, cosa sta accadendo in queste ore: “Nessuno vuole andare”

Aleggia un giallo attorno alla residenza di Re Carlo: ecco cosa sta accadendo in queste ore e per quale motivo, a quanto pare, nessuno vorrebbe andarci.

La residenza di Re Carlo si trova al centro di una vicenda alquanto misteriosa: nessuno ci vuole più andare. Ecco cosa sta accadendo e come mai proprio in questo luogo.

Cosa sta succedendo alla dimora di Re Carlo
È giallo sulla dimora di Re Carlo (Foto Ansa) – ladradibiciclete.it

La Royal Family inglese è sempre al centro dell’attenzione e, oltre a scandali e gossip, non mancano gli arcani. A quanto pare una delle residenze del Re è finita nel mirino dei più curiosi a causa di un fatto alquanto anomalo. Nessuno si vuole più recare al suo interno e questo ha portato a conseguenze inevitabili.

Problemi per Re Carlo e la sua residenza, cosa sta accadendo

Per chi avesse in mente di organizzare un tour nelle residenze reali, dovrà togliere Clarence House dalle tappe da visitare. La famosa dimora di Re Carlo, infatti, non aprirà il prossimo mese di agosto come avrebbe dovuto e il motivo è molto semplice. Il sovrano dovrà rivedere i suoi piani, perché aveva previsto l’apertura di diverse residenze, ma dovrà escluderne una. Al pubblico resterà, dunque, da visitare Frogmore House – ovvero la dimora reale scelta da Harry e Meghan per le nozze.

Perché non è possibile visitare la Clarence House
Sono tanti i sudditi, e non solo, curiosi di visitare la Clarence House e che, tuttavia, dovranno aspettare ancora – ladradibiciclette.it

Il motivo della misteriosa decisione riguarda tuttavia qualcosa di molto comune ad oggi. Il Royal Collection Trust, infatti, non è riuscito a trovare il personale sufficiente all’apertura di Clarence House. Pare che nessuno voglia lavorare nelle dimora reale. Senza dipendenti per l’accoglienza, la ristorazione e i punti vendita, non sarà quindi possibile rendere accessibile l’ingresso all’abitazione del sovrano. Proprio dopo la sua incoronazione, in molti avevano iniziato ad interessarsi a questa struttura, diventata così famosa in tutto il mondo per una ragione ben precisa.

Clarence House è di fatto la casa in cui vivono Re Carlo e la Regina Camilla. Dal 2003 entrambi sono costantemente nella residenza reale che hanno scelto come loro abitazione già dai primi tempi, subito dopo il matrimonio. Diventando Re, dunque, Carlo non ha cambiato residenza trasferendosi a Buckingham Palace, dove invece si reca solo per le occasioni ufficiali. La tenuta privata resta quella in cui vivono ufficialmente e per questo motivo sarebbero molti i turisti, i curiosi e gli stessi sudditi interessati a visitarla.

Non sarebbe nemmeno la prima volta che ciò avviene. Clarence House è stata aperta al pubblico già nel 1993 e ogni estate avveniva l’apertura straordinaria. Nel 2019, però, la dimora è stata chiusa per alcuni lavori di ristrutturazione e non ha ancora riaperto – sebbene si puntava al 2024. Insomma, un posto “maledetto” che anche per quest’anno non potrà far parte del tour delle residenze reali.

Impostazioni privacy