ladra di biciclette

il bike blog di una giornalista a pedali, 3° premio Blog Adutei 2019, Giornalista Amica della Bicicletta Fiab 2018

Corsi e progetti

La creatività, sosteneva Umberto Eco, è un’arte combinatoria: consiste nell’associare elementi distanti, apparentemente alieni tra lori, in combinazioni nuove, inedite e armoniose.

La stessa cosa è accaduta con i miei corsi di formazione. Sono fuoriusciti da un cappello magico, da una o più notti insonni, mettendo insieme elementi apparentemente difformi: quello che avevo fatto negli ultimi 28 anni, quello che avrei voluto fare da sempre, i libri che ho letto e quelli che avrei voluto leggere, gli articoli pubblicati e i pensieri che non avevo ancora scritto, un sogno mai espresso (fare teatro) e il desiderio di usare la voce parlata come ho usato per un periodo la voce cantata.

Dal 2008, in seguito alla prima grossa crisi dell’editoria, al consolidarsi del giornalismo sul web, al calo delle vendite e della pubblicità sui giornali, continuo a chiedermi: come si può mantenere la cura della scrittura nonostante il disfacimento del mestiere del giornalista?

I corsi di formazione

I primi corsi di formazione sono nati di conseguenza. Ho cominciato con “Piace a Google? Come mantenere l’amore della scrittura nonostante il web”. Ringrazio le amiche Chiara Caliceti e Carla Soffritti per avermi invitato oltre confine, in Emilia Romagna, a tenere i miei primi corsi. La formazione occupa adesso buona parte del mio tempo lavorativo. Oltre a scrivere, dal 2004, articoli e reportage di viaggio per Io Donna, il femminile del Corriere della Sera, e a scrivere per il mio blog, mi dedico a:

  • Tenere corsi di web writing che illustrano le tecniche di ottimizzazione di un testo web affinché possa essere indicizzato e posizionato su Google. Si tratta di un corso di SEO editoriale, non tecnico, rivolto a comunicatori, giornalisti, uffici stampa, addetti al marketing e ai contenuti digitali. Tengo questi corsi in collaborazione con il Centro di Documentazione Giornalistica e con Corsi Corsari a Milano.
  • Tenere corsi di travel writing, come ho già fatto per la Casa del Movimento Lento, rivolto a chi vuole tenere un blog o un diario di viaggio, o a chi, più audacemente, si butta nel format del reportage.
  • Progettare corsi di storytelling al femminile: un paradigma inedito che promette giustizia alla visione, sensibilità, ai miti e alla storie di noi donne.
  • Tenere corsi sulla creatività nella scrittura giornalistica e professionale in cui, invito a cimentarsi negli esercizi che sviluppano il pensiero laterale e a raccontare con tutti i sensi. anche in ambientazioni notturne.
  • Tenere corsi sull’uso editoriale dei social media (Facebook e Instagram): quali social, con quali obiettivi, quale piano editoriale, come allargare la community.
  • Sviluppare, per interlocutori istituzionali e privati, progetti di comunicazione in ambito cicloturistico o che interessino bike hotel, lifestyle della bicicletta, abbigliamento per ciclisti, associazioni sportive, empowerment al femminile attraverso lo sport.
  • Mi occupo anche di produrre contenuti editoriali online e offline per clienti pubblici o privati.
  • Progetto e tengo corsi sul marketing turistico e content marketing per destinazioni, territori, consorzi, hotel, tour operator e prestatori di servizi.
  • Mi capita anche di intervenire a forum, festival e conferenze sui temi viaggio, donne e sport, mobilità dolce e bicicletta.

Qui alcuni dei progetti cui ho contribuito:

Menù