Pier Silvio Berlusconi non perdona: la decisione sofferta per il futuro di Pomeriggio Cinque

Pier Silvio Berlusconi ha preso una decisione sul programma pomeridiano di Canale Cinque e ha lasciato tutti di stucco.

A Pomeriggio Cinque cambia tutto. Pier Silvio Berlusconi ha dovuto prendere una sofferta decisione sul programma di punta pomeridiano della rete ammiraglia e ha lasciato tutti a bocca aperta. Nessuno si sarebbe aspettato che optasse per una svolta del genere, soprattutto dopo le ultime parole pronunciate in una conferenza stampa.

Pier Silvio Berlusconi decide quale sarà il futuro di Pomeriggio Cinque
Pier Silvio Berlusconi ha preso la sua decisione sul futuro di Pomeriggio Cinque – Ladradibiciclette.it

Ma l’ad Mediaset ha dovuto farlo per forza e adesso non si può tornare indietro. Il cambiamento a Pomeriggio Cinque spiazzerà non poco i fan del programma, molti dei quali ancora delusi dal fatto che non ci sia più Barbara D’Urso a condurre. Cosa ha deciso di fare Berlusconi?

Pomeriggio Cinque, svolta inaspettata sul futuro del programma: Pier Silvio Berlusconi cambia (ancora) tutto

Pomeriggio Cinque si rinnova in vista della bella stagione. Se negli anni precedenti Mediaset, nel corso della pausa estiva, aveva optato per una programmazione diversa (sostituendo il programma con film e soap-opera) questa volta ha deciso di fare diversamente.

Cosa cambierà a Pomeriggio Cinque
Simona Branchetti sarà il nuovo volto di Pomeriggio Cinque? (Instagram @simona.branchetti) – Ladradibiciclette.it

Mentre la versione tradizionale della trasmissione con Myrta Merlino chiuderà i battenti, al suo posto arriverà la variante estiva che dovrebbe essere condotta da Simona Branchetti, giornalista del TG5. A rivelare l’anticipazione è stato TVBlog, secondo cui quest’anno ci dovrebbe essere l’importante novità. Intanto Pier Silvio Berlusconi, nel corso di una conferenza stampa in cui ha commentato la stagione televisiva che si è da poco conclusa, ha parlato anche della Merlino e del suo futuro.

Negli ultimi tempi si era detto che la conduttrice sarebbe stata sostituita a settembre, che gli ascolti di Pomeriggio Cinque avrebbero deluso le aspettative e che, per questo motivo, ci sarebbe stato un cambio di guardia. Ma le cose – a quanto pare – non andranno così. Berlusconi, infatti, ha detto che non ci sarebbero ragioni per sostituire la Merlino. Inoltre, ha spiegato che il programma è cresciuto tanto, sia dal punto di vista degli ascolti che da quello della qualità.

A chi gli ha domandato se gli mancasse Barbara D’Urso, ha risposto: “Dal punto di vista degli ascolti no (…)“, parole che lascerebbero intendere come la trasmissione sia migliorata con il cambio di guardia voluto proprio da Pier Silvio Berlusconi. Una risposta che non è piaciuta alla conduttrice napoletana, che non avrebbe perso tempo a rispondere. Infatti, sui social ha scritto: “Ci sono cose che fanno davvero molto ridere“.

Impostazioni privacy