Pepite al cioccolato fit, lo snack sfizioso che strizza l’occhio alla bilancia: sono una meraviglia

Voglia di dolce ma hai paura della bilancia? Prova queste pepite al cioccolato: sono veloci da preparare e soprattutto fit, una vera delizia!

Capita a tutti, improvvisamente, di avvertire, anche nei momenti meno adatti, quella voglia irrefrenabile di dolce. Un desiderio che non si placa e che spinge a prendere la prima cosa che troviamo a portata di mano e mangiarla. Altre volte, invece, presi dalla pigrizia e dalla poca voglia di stare a pasticciare, lasciamo che questo piccolo peccato di gola si plachi da solo senza essere soddisfatto.

pepite fit al cioccolato
Pepite al cioccolato fit: il dolcetto perfetto anche se sei a dieta Ladradibiciclette.it

Altro motivo, per cui spesso non si ascolta il proprio desiderio di mangiare qualcosa di dolce, è la battaglia perenne con l’ago della bilancia. Infatti, soprattutto in questo periodo, la maggior parte di noi è a dieta ferrea per poter arrivare in forma alla prossima prova costume ormai vicinissima.

Pepite al cioccolato fit: la ricetta perfetta anche se si è a dieta

Tuttavia, non è sempre vero che i dolci sono particolarmente calorici e che non si possono mangiare se si segue un regime alimentare controllato. Infatti, quello che in molti ignorano, è che grazie ad alcuni semplici ingredienti fit, si possono preparare delle ricette gustose e con pochissime calorie. Un esempio lo ha postato @littleveganwitch sul suo profilo Instagram, in cui ha condiviso ingredienti e procedimento per preparare delle golose pepite al cioccolato leggerissime. Una ricetta tutta da provare!

ricetta praline al cioccolato fit
Praline al cioccolato fit: la ricetta golosa ma senza sensi di colpa Ladradibiciclette.it

Ingredienti:

  • 12 noci intere o 24 gherigli
  • 80 g di cioccolato fondente
  • Cacao amaro q.b.

Procedimento:

  1. Per prima cosa aprire le noci e ricavare i gherigli se si usano le noci intere, in caso contrario si è già pronti per passare allo step successivo;
  2. Prendere il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria;
  3. A questo punto immergere ciascun gheriglio direttamente nel cioccolato;
  4. Sistemare le praline ottenute su un foglio di carta forno man mano che vengono immerse nel cioccolato;
  5. Una volta terminato, riporre in frigo per 5 minuti;
  6. Passato questo tempo, le praline dovrebbero essere già ben solidificate, quindi non resta che spolverizzare con il cacao amaro e gustare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da •Annalisa• (@littleveganwitch)

Ed ecco come in appena 5 minuti abbiamo preparato un dolcetto facile, veloce e con pochissime calorie. Perfetto da sgranocchiare anche in ufficio, oppure mentre si è sul divano a guardare il proprio film preferito. Non resta che provarlo, per non poterne fare mai più a meno.

Impostazioni privacy