Kate Middleton, altro che miglioramento: l’annuncio da Palazzo spezza il cuore

I sudditi attendevano l’epocale ritorno di Kate Middleton: la posizione dei suoi portavoce distrugge ogni vana speranza.

Un punto interrogativo, tante domande senza risposta. Buckingham Palace ha sempre mantenuto una certa riservatezza sulla privacy dei suoi residenti, soprattutto laddove avesse implicato una tutela della fragilità umana dei membri senior della Royal Family. Tuttavia, il velo di mistero dentro il quale è stata imprigionata – per sua volontà o meno – Kate Middleton si sta ritorcendo contro la Corona britannica.

Kate Middleton non torna operativa
Kate Middleton, tragica indiscrezione sulla Principessa – foto: Ansa – ladradibiciclette.it

Re Carlo III appare in pubblico e tiene aggiornati i sudditi sulle sue condizioni di salute, al contrario la Principessa del Galles è letteralmente sparita. Inoltre, la tendenza dei collaboratori di posticipare continuamente il suo ritorno, non fa altro che generare frustrazione nelle menti di coloro che attendono di saperne di più. Di recente, l’ennesimo annuncio ha prodotto un certo sgomento generale.

Kate Middleton, i medici non le concedono il via libera

La Principessa del Galles avrebbe dovuto partecipare, il prossimo 15 giugno, alla parata organizzata in occasione dell’annuale Trooping the Colour – anche conosciuto come King’s Birthday Parade. Tradizione vuole che i membri senior della Royal Family salutino i reggimenti del Commonwealth e della British Army, per poi riservare un ultimo ringraziamento al popolo accorso in prossimità dell’iconica balconata di Buckingham Palace. I portavoce di Kensington Palace – residenza dei Principi del Galles – avevano preannunciato la possibilità per Kate Middleton di interfacciarsi nuovamente con i sudditi, previa autorizzazione dell’equipe di medici curanti.

condizioni salute Kate Middleton
Kate Middleton non tornerà operativa nel mese di giugno – foto: Ansa – ladradibicclette.it

Sembra tuttavia che ogni vana speranza verrà presto infranta. La moglie di William non solo non parteciperà alle prove dell’evento, ma verrà ufficialmente sostituita dal tenente generale Sir James Bucknall – un ex ufficiale della British Army ed ex comandante della Allied Rapid Reaction Corps. Nel frattempo l’agenda della Principessa del Galles è stata svuotata completamente. In seguito alla diagnosi, annunciata dalla stessa lo scorso 22 marzo, Kate Middleton si è ritirata a vita privata per dedicarsi esclusivamente alle cure.

Non sono note le sue attuali condizioni di salute, tuttavia la decisione della Royal Family di sostituirla non preannuncia nulla di buono. Tutto ciò che l’opinione pubblica è riuscita a racimolare negli ultimi mesi, risiede nel laconico: “Sta bene” – pronunciato da William durante un consueto intervento ufficiale. I portavoce di Kensington Palace, su precisa indicazione dei dottori, continuano a posticipare il ritorno di Kate, alimentando in tal modo allarmismo ed apprensione. I sudditi sperano, per lo meno, di vedere il suo volto sulla balconata di Buckingham Palace.

Impostazioni privacy