Il nuovo Bonus Figli “DAT” vale 700 euro ma le domande scadono tassativamente il 10 giugno

Il governo ha recentemente lanciato un nuovo bonus per i figli: tutti coloro che rientrano nel gruppo possono ottenere ben 700 euro.

Il 2024 sarà sicuramente ricordato come l’anno dei bonus, poiché il governo ha introdotto una serie di incentivi e di aiuti economici in tantissimi settori. Questi attesissimi bonus, che saranno erogati nel corso dei 12 mesi dell’attuale anno, hanno ovviamente il compito di alleggerire le spese quotidiane delle famiglie italiane.

arriva un nuovo bonus per i figli
Bonus figli, ecco a chi spettano 700 euro – ladradibiciclette.it

Una fetta della popolazione avrà quindi la possibilità di usufruire del bonus famiglia 2024, degli incentivi per le auto elettriche e termiche, del bonus psicologo, del bonus bollette e di tantissimi altri aiuti economici. E non solo, entro il 10 giugno alcuni italiani potranno presentare la domanda per ricevere il nuovo Bonus Figli, che vale ben 700 euro.

Bonus Figli, ecco a chi spetta l’aiuto economico

L’Agenzia Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (ADISU), che eroga le borse di studio, i servizi mensa e tanti altri servizi dedicati agli studenti universitari, ha recentemente lanciato un’opportunità imperdibile. Si tratta di una nuova borsa di studio DAT, riservata a tutti coloro che frequentano le Accademia di Belle Arti. La domanda deve però essere presentata entro il 10 giugno 2024.

bonus per figli requisiti
A chi spetta il bonus e quali sono i requisiti – ladradibiciclette.it

Chi può presentare allora la domanda per questo bando? Innanzitutto, la suddetta borsa di studio è stata introdotta dall’ADISU della Regione Umbria, grazie ad un finanziamento messo a disposizione dall’associazione di promozione sociale Daniel Anton Taylor (D.A.T.). Quest’ultima, che porta il nome di uno scenografo scomparso prematuramente, è nata soprattutto per aiutare l’inizio e il proseguimento degli studi nelle discipline artistiche.

Quest’anno la cifra messa a disposizione ammonta quindi a 700 euro, ed è riservata agli studenti iscritti all’anno accademico 2023/2024 presso l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia. La borsa di studio vale ovviamente sia per i corsi triennali che per quelli biennali. Tuttavia, per effettuare la domanda bisogna avere determinati requisiti, come ad esempio un ISEE 2023 non superiore a 26.306,25 euro e un Ispe non superiore a 57.187,53 euro.

Inoltre, gli studenti dovranno anche possedere dei requisiti di merito. Tutti coloro che hanno già vinto altre borse di studio verranno ovviamente esclusi. Per quanto riguarda la presentazione della domanda, questa dovrà essere inviata all’Agenzia per il diritto allo studio universitario dell’Umbria entro il 10 giugno 2024 alle ore 12:00. Bisogna inoltre ricordare che la compilazione deve avvenire esclusivamente attraverso il webform, che è disponibile su adisu.umbria.it/node. Tutti coloro che abbiano dei dubbi possono contattare gli uffici ADISU al seguente numero: 075 4693296.

Impostazioni privacy