ladra di biciclette

il bike blog di una giornalista a pedali, 3° premio Blog Adutei 2019, Giornalista Amica della Bicicletta Fiab 2018

Città della Scienza: Napoli inaugura la mostra sulle biciclette Bike it!

Nella città dove la bicicletta, come il caffé, era “sospesa”, apre il 25 giugno 2019 alla Città della Scienza di Napoli, unica tappa italiana, la mostra Bike it! concepita e prodotta da 5 musei della scienza nel mondo, il Bloomfield Science Museum di Gerusalemme, il Canada Science and Technology Museum di Ottawa, l’Universum di Brema e il Science Centre Kopernikus di Varsavia. La bicicletta, che è già di casa a Napoli durante il Napoli Bike Festival e nella Bicycle House della Galleria Principe dove, all’apertura, nel dicembre del 2016, si lanciò l’idea della “bici sospesa”, un concept di bike sharing che prevedeva l’utilizzo condiviso di una decina di mtb, viene così raccontata a fondo, per un intero anno. Si tratta di un percorso espositivo interattivo, organizzato nelle sezioni Bici e Macchina, Bici e Ciclista, Bici e Società, con programmi multimediali, articoli e biciclette d’epoca, manufatti che ne testimoniano gli sviluppi tecnologici.

A questo proposito leggi anche il mio articolo sulla Storia della bicicletta.

Le sezioni della mostra Bike it!

La bicicletta e la macchina

La sezione comprende pannelli interattivi sull’attrito, le prestazioni delle ruote, il ruolo della catena, l’evoluzione degli ingranaggi. Una postazione della sezione porterà in pista la bicicletta a stringhe che funziona senza catena, con una serie di stringhe propulsive collegate ai pedali.

La bicicletta e il ciclista

Come si impara a guidare una bici? Cosa accade nel cervello quando si guida una bici? Quali reazioni fisiologiche si innescano durante la pedalata? Cosa può migliorare la sicurezza e le prestazioni? In questa sezione ci sono manubri al contrario e una galleria del vento in cui si può provare a pedalare controvento sperimentando l’impatto delle differenti posture sulla velocità.

La bicicletta e la società

Il più economico mezzo di trasporto è anche il più eco-friendly. Questa sezione racconta l’impatto ambientale della bicicletta, il suo ruolo nella nuova mobilità, nella rivoluzione della moda e nel tempo libero. Uno dei punti forti dell’interattività della mostra è rappresentato dall’installazione Pedala & Carica con cui si possono ricaricare cellulari e apparecchi elettrici pedalando su bici collocate su supporti statici.

Appuntamento in piazza

Il team di Napoli Bike Festival vi aspetta il 24 giugno alle 17.30 a Piazza Sannazaro di Napoli, muniti di bicicletta per raggiungere, la Città della Scienza e dare avvio alla mostra.

stampa questo articolo

Menù