Andare in bicicletta è un toccasana si sa, ma ecco per quanto tempo devi farlo al giorno

La bicicletta è molto più di un semplice mezzo di trasporto, può diventare una vera e propria compagna delle nostre giornate.

È finalmente arrivato il momento. Dopo tante titubanze e impegni vari che ti hanno tenuto occupato, hai deciso di prendere una bicicletta e iniziare a pedalare. Non possiamo che applaudire la tua scelta perché stai andando incontro ad un’esperienza che coinvolge il corpo e la mente e ti offre una serie di benefici che vanno oltre al semplice spostarsi da un posto all’altro.

Quanto tempo andare in bici
Finalmente hai iniziato ad andare in bici, ma per quanto devi pedalare? (ladradibiciclette.it)

I vantaggi per la salute sono tanti. Pedalare regolarmente può migliorare la salute cardiovascolare, aumentare la resistenza fisica e mantenere il peso sotto controllo. Ma non si tratta di benefici che si limitano solo al benessere fisico. È dimostrato che andare in bici riduca lo stress e allevia le tensioni. Ma quanto tempo dovremmo dedicare ogni giorno a questa attività?

Il tempo da dedicare alla bicicletta: non è quanto pensi

Come tutte le cose, vanno considerate le differenze da persona e persona e da situazioni a situazioni. Soprattutto all’inizio, è importante non esagerare per evitare il rischio di un sovrallenamento o di lesioni. Inoltre, prima di partire con la nostra bicicletta dovremmo controllare che sia una bicicletta adeguata per le attività quotidiane, che sia adatta alla nostra corporatura e che sia messa a norma. Inoltre, non vanno dimenticate le protezioni come casco e occhiali da sole.

Il tempo da dedicare alla bicicletta
Nel valutare quanto tempo dedicare alle pedalate, considerare i limiti fisici e di età (ladradibiciclette.it)

Non esiste una risposta vera e propria alla domanda specifica su quanto bisogna pedalare ogni giorno. Certo è che farlo con regolarità porta tutti i benefici che sappiamo sulla salute fisica e mentale. Potremmo considerare di prenderla per andare al lavoro oppure per girare in città. Usarla mezz’ora al giorno significherebbe percorrere circa 10 km, e dopo un po’ di allenamento potremmo arrivare anche a 100 pedalate al minuto.

Potremmo addirittura arrivare a pedalare per un’oretta al giorno e fare delle escursioni più lunghe durante il fine settimana. Ovviamente vanno considerati i limiti di ognuno, l’età e altre fattori fisici ma sarebbe bene comunque dedicarci almeno 30 minuti al giorno come punto di partenza. Ricordiamoci che non è una gara, non paragoniamoci ad altri che vanno in bicicletta da più tempo o riescono a dedicarci più ore al giorno. Consideriamo i nostri limiti e le nostre necessità.

Se non possiamo pedalare tutti i giorni, dedicarci almeno il fine settimana potrebbe essere una valida alternativa. In ogni caso, la scelta di utilizzare una bicicletta porterà una vita più sana e felice.

Impostazioni privacy